Semmel burger con Pecorino Toscano DOP e carciofi

Semmel burger con Pecorino Toscano DOP e carciofi



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti per 2 persone

  • 2 panini semmel
  • 250 g di carne macinata (manzo o maiale)
  • 100 g di panna
  • 50 g di Pecorino Toscano DOP stagionato
  • ½ cipolla rossa piccola
  • 1 carciofo
  • 1 cucchiaio di senape
  • Insalata mista
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Tagliate la cipolla a cubetti piccoli, unitela in una ciotola alla carne macinata, aggiungete la senape, aggiustate di sale e di pepe e mescolate con le mani tutti gli ingredienti per amalgamarli bene tra loro. Lasciate riposare la carne in frigorifero per farla insaporire.

Mettete la panna in un pentolino sul fuoco, a fiamma bassa. Quando si sarà ridotta di 1/3, aggiungete il Pecorino Toscano DOP grattugiato e mescolate bene. Se necessario, passate al mixer ad immersione per ottenere una salsa ancora più densa e cremosa.

Tagliate il carciofo a listarelle sottilissime e saltatelo in padella, così da ottenere delle strisce croccanti.

Riprendete la carne macinata e ricavatene due hamburger. Cuoceteli a fiamma media per 5-6 minuti per lato se volete una cottura media.

Tostate per un paio di minuti a fiamma vivace i semmel tagliati a metà nella padella in cui avete cotto la carne.

A questo punto, componete i panini: create una base di insalata mista, aggiungete gli hamburger, la crema di Pecorino Toscano e una manciata di carciofi croccanti. Chiudete i panini e serviteli caldi.








Scopri altre ricette


Rosti di patate al Pecorino Toscano DOP

Rosti di patate e Pecorino Toscano DOP



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti per 6 persone

  • 2 patate a pasta gialla
  • 100 g di Pecorino Toscano DOP fresco
  • Burro
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Con una grattugia a maglie larghe, grattugiate le patate e il Pecorino Toscano DOP fresco e metteteli in due ciotole separate.

Strizzate bene le patate grattugiate per eliminare l’acqua in eccesso, poi conditele con sale e pepe a piacere.

Create un disco con le patate grattugiate, formate un secondo strato con il Pecorino Toscano e completate con un terzo strato di patate grattugiate.

Mettete sul fuoco una padella con una noce di burro. Quando il burro si sarà sciolto, cuocetevi i dischi di patate e Pecorino Toscano a fiamma media per 7-8 minuti per lato.

Quando le patate saranno ben dorate e il Pecorino Toscano si sarà sciolto diventando cremoso, i rosti saranno pronti.

Potete servirli caldi con una crema di yogurt e un po’ di prezzemolo.








Scopri altre ricette


Polpette di zucchine e Pecorino Toscano DOP

Polpette di zucchine e Pecorino Toscano DOP



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti per 2 persone

  • 150 g di zucchine
  • 25 g di Pecorino Toscano DOP stagionato
  • 40 g di Pecorino Toscano DOP fresco
  • 1 uovo
  • 4 foglie di basilico
  • Pangrattato
  • Olio EVO
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Tagliate le zucchine a rondelle, cuocetele in padella a fiamma bassa per 5 minuti con le foglie di basilico e un filo d’olio, senza aggiungere acqua.

In un tritatutto, mettete le zucchine cotte, il Pecorino Toscano DOP stagionato e fresco, l’uovo, il pangrattato, il sale e il pepe. Frullate fino a ottenere un composto granuloso.

Create delle polpette, passatele sul pangrattato e mettetele a cuocere in forno a 200 °C per 15-20 minuti.

Servite le polpette tiepide.








Scopri altre ricette


Cous cous di verdure e Pecorino Toscano DOP

Cous cous di verdure e Pecorino Toscano DOP



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti per due persone

  • 150 g di cous cous
  • 40 g di Pecorino Toscano DOP stagionato
  • 1 cucchiaio di olive denocciolate
  • Sottaceti a piacere (cetriolini, cipolline, capperi…)
  • Menta fresca
  • Succo di limone
  • Olio EVO q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Mettete 150 g di acqua sul fuoco e portate a bollore. Versate il cous cous e, non appena avrà assorbito l’acqua (circa 5 minuti) ponetelo all’interno di una ciotola capiente.

Coprite la ciotola con un coperchio, in modo che il cous cous possa cuocere per bene e raddoppiare il suo volume.

Tagliate i sottaceti e il Pecorino Toscano DOP a cubetti e rondelle. Per due persone servono tra i 100 e i 150 g di condimento.

In una ciotola, mettete succo di limone a piacere, un filo d’olio, un pizzico di sale e la menta tritata. Lasciate marinare per qualche minuto, dopodiché utilizzate questo condimento per insaporire il cous cous.

Aggiungete i sottaceti, mescolate e lasciate riposare in frigo per una decina di minuti.

Servite freddo.








Scopri altre ricette


Insalata di pollo con Pecorino Toscano DOP

Insalata di pollo con Pecorino Toscano DOP



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g di petto di pollo
  • 150 g di Pecorino Toscano DOP fresco
  • 100 g di pomodorini
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • Insalata mista
  • Olio EVO
  • Aceto
  • Sale q.b.

Procedimento

Arrostite il petto di pollo in padella a fiamma vivace. Lasciatelo intiepidire, poi tagliatelo a strisce sottili e mettetelo in una ciotola abbastanza grande.

Tagliate grossolanamente il Pecorino Toscano DOP a dadini e unitelo al pollo, poi aggiungete l’insalata mista e i pomodorini tagliati a metà.

Completate l’insalata aggiungendo la carota a rondelle, il sedano e, volendo, anche una mela verde per aggiungere una nota acidina al piatto.

Condite con una vinaigrette preparata mescolando due cucchiai di olio, un cucchiaino di aceto e un pizzico di sale.








Scopri altre ricette


Girasoli al cacao amaro ripieni di Pecorino Toscano DOP e pollo

Girasoli al cacao amaro ripieni di Pecorino Toscano DOP e pollo



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti

Per l’impasto

  • 200 g di farina
  • 2 uova
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Per il ripieno

  • 1 petto di pollo
  • Pecorino Toscano DOP stagionato
  • Burro q.b.

Per la salsa

  • 25 g di burro
  • 25 g di farina
  • 100 g di Pecorino Toscano DOP fresco
  • 250 ml di latte
  • Noce moscata
  • Miele
  • Granella di nocciole
  • Sale a pepe q.b.


Procedimento

Per l’impasto

Impastate farina e uova, aggiungete un po’ di cacao amaro in polvere e continuate a impastare. Lasciate, poi, riposare la pasta per 30 minuti avvolta nella pellicola, prima di stenderla sottile e ricavare dei dischi con un bicchierino da caffè. Al centro della metà dei dischi mettete il ripieno, poi posizionatevi sopra gli altri dischi e chiudete con una forchetta, tagliando i bordi con un’apposita rondella.

Per il ripieno

Preparate il petto di pollo al Pecorino Toscano DOP: tagliate il petto di pollo a dadini e cuocetelo in padella con il burro. Grattugiate il Pecorino Toscano DOP stagionato, aggiungetelo al pollo e continuate a saltare in padella fino a cottura ultimata.

Per la salsa

Preparate la crema di Pecorino Toscano DOP mettendo in pentola burro, farina, latte, noce moscata e pepe fresco e continuando a mescolare. Solo alla fine, aggiungete il Pecorino Toscano DOP fresco grattugiato, miele a piacere e granella di nocciole. Mescolate ancora per un paio di minuti, poi spegnete il fuoco.

Impiattamento

Cuocete i girasoli in abbondante acqua bollente salata, poi mettete sopra ogni piatto un po’ di crema di Pecorino Toscano DOP, qualche girasole, ancora un po’ di crema di Pecorino Toscano, miele e granella di nocciole. Servite.





Scopri altre ricette


Calamari ripieni di Pecorino Toscano DOP su crema di zucca

Calamari ripieni di Pecorino Toscano DOP su crema di zucca



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti

  • 80 g di Pecorino Toscano DOP fresco
  • 400 g di zucca
  • 200 g di ricotta
  • 4 calamari piccoli
  • 3 cucchiaini di colatura di alici
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Olio EVO
  • Sale e pepe q.b.


Procedimento

Mettete in una boule la ricotta, il Pecorino Toscano DOP tagliato a dadini, la colatura di alici e il pepe nero e amalgamate il tutto con una forchetta.

Lasciate riposare la farcitura e passate alla zucca: versate un filo d’olio in una padella e aggiungete la zucca precedentemente tagliata a cubetti. Aggiustate di sale e di pepe, aggiungete il prezzemolo tritato e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti a fiamma moderata.

Nel frattempo, riempite i calamari con la farcitura e chiudeteli aiutandovi con uno stuzzicadenti. Dopo averli farciti tutti, mettete sul fuoco una padella antiaderente, versatevi dell’olio e cuocetevi i calamari, girandoli da tutti i lati.

Salate i calamari leggermente e ultimate la cottura in forno preriscaldato a 170 °C per 10 minuti.

Ultimate la crema di zucca passandola al minipimer, mettetene un paio di cucchiai su ogni piatto, adagiatevi i calamari e servite.





Scopri altre ricette


Pizza con zucchine e Pecorino Toscano DOP

Pizza con zucchine e Pecorino Toscano DOP



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina di semola
  • 10 g di sale
  • 25 g di olio EVO
  • 230 g di acqua
  • 100 g di lardo
  • 100 g di Pecorino Toscano DOP fresco
  • 4 zucchine fresche
  • 1 bustina di lievito di birra secco o 1 panetto di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele
  • Pepe q.b.


Procedimento

Iniziate a impastare la pizza: mettete la farina a fontanella in una ciotola grande e create un buco al centro dove versare l’acqua tiepida. Aggiungete all’acqua il lievito e il miele e mescolate, unendo la farina un poco alla volta e lavorando bene finché non otterrete un impasto elastico.

Formate, poi, una palla e create una croce con un coltello per aiutare la lievitazione. Coprite con un canovaccio e mettete in forno spento lasciando lievitare per almeno 1 ora. Quando l’impasto sarà lievitato, preriscaldate il forno a 180 °C.

Pulite le zucchine, tagliatele con una mandolina e mettetele da parte.

Ungete una teglia e stendete la pizza, copritela con le zucchine e salate leggermente. Cospargete con un filo d’olio EVO e mettete in forno per 10/15 minuti.

Tagliate il Pecorino Toscano DOP a spicchi e aggiungetelo, insieme al lardo, alla pizza appena sfornata. Servite.





Scopri altre ricette