Rosti di patate e Pecorino Toscano DOP

FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti per sei persone

  • 2 patate a pasta gialla
  • 100 gr di Pecorino Toscano DOP fresco
  • burro

Procedimento

Grattugiate a maglia larga le patate e il Pecorino Toscano DOP fresco e mettetele in due ciotole separate. Strizzate bene la patata grattugiata per eliminare l’acqua in eccesso.

Mettete una padella sul fuoco con una noce di burro, quando il burro è sciolto create un disco con le patate grattugiate, disponete un secondo strato di Pecorino Toscano e completate con un terzo strato di patate grattugiate. Per un risultato più preciso vi potete aiutare con un ring del diametro di 8 cm.

Cuocete a fiamma media per 7-8 minuti per lato avendo cura di far aderire il rosti alla base della padella. Quando la patata sarà ben dorata e il formaggio si sarà sciolto, diventando cremoso il vostro rosti è pronto.
Potete servirlo caldo con yogurt al naturale e prezzemolo.

Luca del blog Buone ricette per cattivi cuochi
Leggi la ricetta originale su www.cattivicuochi.it

Scopri altre ricette