Voglia di pizza? Rendetela unica con un cornicione DOP

Si fa presto a dire pizza. Dietro uno dei simboli più famosi e apprezzati dell’Italia e della sua cucina in tutto il mondo c’è un vero e proprio universo fatto di gusto, tradizioni, creatività e bontà. La ricetta di oggi può rendere unica la vostra pizza con un cornicione da non perdere. Scopriamo di più…

Non piace a tutti, tanto che qualcuno lo lascia nel piatto mangiando la parte interna della pizza. C’è chi lo preferisce alto, altri lo vogliono basso, c’è chi lo vuole più cotto, chi più soffice, pieno di pasta oppure vuoto.

  • Cornicione si o no?

Quello che è certo è che il cornicione, o più comunemente il bordo della pizza, sicuramente non può mancare nel piatto ambasciatore principale del nostro Paese nel mondo. Grazie a lui, gli ingredienti non colano fuori e rendono unica ogni pizza, anche se non è facile come sembra renderlo adatto a tutte le esigenze e facilmente digeribile. Anche qui scende in campo la professionalità e l’esperienza dei pizzaioli, sempre pronte a incontrare nuove proposte e idee senza rinunciare al sapore della tradizione.

  • Nel dubbio, noi lo riempiamo con ricotta e Pecorino Toscano DOP

Nel suo disciplinare, la vera pizza napoletana prevede un cornicione rialzato, gonfio e privo di bruciature. Questo non vuol dire che il cornicione non possa essere interpretato a seconda del gusto e delle preferenze personali, rendendo ogni volta la pizza un trionfo di gusto e sapori. Come ha fatto per noi Ludovica Giannini, la nostra foodblogger panda_healthy, che ha riempito il cornicione della sua pizza con ricotta e crema di Pecorino Toscano DOP. Un tocco soffice e delicato che unisce gusto e creatività a una tradizione unica come quella della pizza italiana.

  • L’autrice della nostra ricetta

Ludovica Giannini, la nostra foodblogger panda_healthy, ha quasi 21 anni e ha aperto da 5 anni il suo profilo Instagram, dove si diverte a condividere le sue ricette e la sua passione in cucina. Un amore, quello per pentole e fornelli, che ha fin da piccola, quando aiutava la nonna a cucinare, e che qualche anno fa le ha permesso di superare l’anoressia. Nel suo profilo potete trovare ricette golose, sfiziose ed elaborate, ma anche piatti easy, sani e super veloci da preparare e gustare in ogni occasione.

Vuoi scoprire la ricetta del cornicione ripieno di Pecorino Toscano DOP e ricotta o mandarci le tue ricette?

Sul sito del Pecorino Toscano DOP trovi la ricetta del cornicione ripieno di Pecorino Toscano DOP e ricotta realizzato da panda_healthy e tante altre ricette per ogni portata. Se, invece, vuoi darci qualche nuova proposta per arricchire i piatti con il Pecorino Toscano DOP clicca qui. Saremo lieti di pubblicare la tua creatività arricchita dal sapore unico del nostro formaggio!

FacebookTwitterShare

Ti potrebbero interessare anche

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.