Il Pecorino Toscano DOP porta a casa nuove collaborazioni dal Winter Fancy Food 2018

fiera internazionale del food new york

La partecipazione al Winter Fancy Food 2018 è stata un’ulteriore opportunità per promuovere il nostro formaggio sul mercato statunitense, dove vogliamo consolidarci sempre di più – afferma Andrea Righini, Direttore del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP

Trasferta negli States positiva per il Pecorino Toscano DOP, fra i protagonisti del Winter Fancy Food che si è svolto a San Francisco dal 21 al 23 gennaio insieme ad altre eccellenze del Made in Italy a tavola. La manifestazione, fra le più importanti dedicate all’enogastronomia mondiale, ha coinvolto oltre 1.400 espositori, oltre 80 mila prodotti e 19 mila buyers in arrivo da tutto il mondo.

WinterFancyFood_1

A supportare la rappresentanza italiana è stato l’ICE (Italian Trade Commission), l’agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane che si conferma soggetto molto importante per la promozione del Made in Italy all’estero.

WinterFancyFood_2

“Il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP – afferma il direttore, Andrea Righini – ha rinnovato anche quest’anno con piacere la sua presenza al Winter Fancy Food, manifestazione internazionale fra le più importanti del settore food e ulteriore opportunità per promuovere il nostro formaggio sul mercato statunitense, dove vogliamo consolidarci sempre più. Durante il Winter Fancy Food abbiamo avviato nuovi contatti per i nostri caseifici, alcuni dei quali erano presenti insieme al Consorzio, e incontrato buyer e importatori, aprendo nuovi canali e rafforzando quelli esistenti. Il nostro formaggio, insieme alla tradizione che lo lega alla Toscana, è stato protagonista insieme agli altri prodotti del Made in Italy di eccellenza a tavola anche in degustazioni e altre iniziative organizzate in collaborazione con l’ICE, tra cui un incontro riservato ai buyer americani e alla stampa specializzata”.

WinterFancyFood_3

Il Pecorino Toscano DOP tornerà negli USA a giugno, in occasione del Summer Fancy Food in programma a New York, per conquistare nuovi palati americani e a diffondere sempre più la qualità del prodotto e della sua DOP, valore aggiunto verso tutti i consumatori.

FacebookTwitterShare

Ti potrebbero interessare anche

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.