Una nuova sezione del sito racconta i volti e le storie dei produttori del Pecorino Toscano DOP

La forma di Pecorino Toscano DOP sembra un pianeta. Un pianeta luminoso che “sbrilluccica” nel firmamento delle eccellenze enogastronomiche

E questo pianeta è abitato da allevatori, animali, affinatori, produttori, consumatori, che sono i protagonisti di questo grande formaggio. Raccontarvi questo mondo è una grande avventura, che oggi vi proponiamo di vivere con noi attraverso la nuova sezione del nostro sito, intitolata “Storie fuori dal gregge”.

VIAGGIO AL CENTRO DEL PECORINO TOSCANO DOP
La formula è semplice e ricalca quella del viaggio. Da tempo ci siamo muniti di scarpe comode, telecamere e taccuino per mettersi sulle tracce dei protagonisti del Pecorino Toscano DOP. In particolare abbiamo incontrato alcuni dei nostri consorziati, che ci hanno aperto le porte dei loro caseifici raccontandoci segreti, aneddoti e curiosità del loro lavoro.

UNA STORIA MILLENARIA CHE VIVE NEI PRODUTTORI DI OGGI
Il formaggio è un “compagno di viaggio” dell’uomo talmente antico che talvolta la sua presenza sulle nostre tavole viene data per scontata. E invece noi vogliamo risalire all’origine della sua produzione cercando di raccontare come la tradizione casearia millenaria si sposa con le innovazioni più significative e interessano il settore lattiero caseario. Lo facciamo intervistando e chiedendo direttamente ai protagonisti quali sono le novità, le prospettive e le aspettative per il futuro, senza mai dimenticare l’origine, il legame con il territorio, l’attenzione alla materia prima che continuano ad essere i motori che fanno andare avanti questa lunga storia.

PECORINO TOSCANO DOP, UN FORMAGGIO FUORI DAL GREGGE
Al centro di questo mondo c’è lui, il nostro Pecorino Toscano DOP. Il filo conduttore che unisce tutte le interviste, quelle già realizzate e quelle che realizzeremo in futuro, è rappresentato dal nostro formaggio che continua a crescere e ad essere apprezzato sia a livello nazionale che internazionale. Molti dei nostri consorziati ci hanno raccontato i primi passi verso la costituzione del Consorzio, l’impegno per la promozione del formaggio, le prospettive per il futuro del Pecorino Toscano DOP. Tanti contributi interessanti ed emozionanti. Contributi che continuano a scrivere una storia che vogliamo portare avanti, orgogliosi del nostro passato e fiduciosi nel futuro. Una storia e un formaggio che sono e rimarranno sempre fuori dal gregge.

FacebookTwitterShare

Ti potrebbero interessare anche

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.