Qualità al primo posto per i consumatori italiani

alimentazione e etichette saperle leggere al meglio

I consumatori italiani si confermano sempre più attenti alla qualità di ciò che acquistano e ai prodotti che arrivano sulle loro tavole…

A ribadirlo è una recente ricerca dell’Istituto Ixè secondo la quale, negli ultimi cinque anni, sono circa il 79% gli italiani che consumano alimenti a marchio Dop, Igp e Doc. In crescita anche le persone che mangiano regolarmente prodotti biologici, passati dal 10 al 22%. (Fonte Ixé).

  • La qualità a tavola è il primo ingrediente

Questi numeri consolidano e rafforzano l’Italia come primo Paese per numero di riconoscimenti Dop, Igp e Stg conferiti dall’Unione europea, con ben 295 prodotti (dato aggiornato al 31 gennaio 2018) , e un trend legato al consumo di prodotti a denominazione certificata come sinonimo di qualità e fiducia nel produttore.

  • Ci siamo anche noi, da 23 anni

Sono 23 anni, dal 2 luglio 1996, che tra i prodotti a marchio DOP è presente anche il nostro Pecorino Toscano, un formaggio che investe, da sempre, nella qualità e nella trasparenza verso il consumatore per portare su ogni tavola il suo sapore unico e legato al territorio di produzione e che punta a conquistare sempre più palati, sia in Italia che all’estero, grazie a un’intensa e crescente attività promozionale del suo Consorzio di tutela.

FacebookTwitterShare

Ti potrebbero interessare anche

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.