Gusto e semplicità con le tagliatelle cime di rapa e Pecorino Toscano DOP

Se cercate un primo piatto semplice, veloce e sfizioso oggi abbiamo quello che fa per voi: le tagliatelle con cime di rapa e Pecorino Toscano DOP preparate da Irene Prandi, foodblogger di Stuzzichevole.com. Scopriamole insieme…

Pochi ingredienti e molto gusto rendono piacevole e stuzzichevole, appunto, questo primo piatto, ideale per quando avete voglia di pasta, poco tempo o ospiti a cena da accogliere con creatività e gusto.

La preparazione è semplice e bastano pochi minuti: tagliate il Pecorino Toscano DOP a cubetti e tenetelo da parte, poi tagliate a pezzetti il prosciutto crudo e fatelo diventare croccante in una padella antiaderente. Unite, poi, le cime di rapa e fate saltare tutto per un paio di minuti aggiungendo anche un pizzico di sale. Cuocete, nel frattempo, le tagliatelle in acqua salata e, dopo averle scolate, passatele nella padella utilizzando l’acqua di cottura per la mantecatura insieme a un filo d’olio. Prima di servire, aggiungete i cubetti di Pecorino Toscano DOP e una spolverata di pepe fresco.

  • Gusti diversi, un ingrediente unico: il Pecorino Toscano DOP

La ricetta si presta anche a diverse varianti per soddisfare i vostri gusti e preferenze o quelle dei vostri ospiti. Come suggerisce la foodblogger, infatti, potete sostituire le cime di rapa con gli asparagi o altre verdure oppure il prosciutto crudo con lo speck. Quello che non può mancare è il nostro Pecorino Toscano DOP, meglio se stagionato, da tagliare in cubetti per arricchire il piatto, a fine cottura, con il suo sapore delicato e intenso al punto giusto.

  • Tre consigli per le rape

Per essere gustate al meglio, ricordate che le cime di rapa devono essere private delle parti dure del gambo e delle foglie grandi, lasciando le cimette più morbide. Prima di cucinarle, lavatele bene, sbollentatele per qualche minuto oppure cuocetele al vapore. Se amate il gusto amaro, potete cuocerle con l’acqua rimasta dal lavaggio, mentre per addolcirle un po’ è consigliabile lessarle in abbondante acqua salata passandole poi sotto l’acqua fredda, dopo averle scolate.

Vuoi scoprire la ricetta delle tagliatelle con cime di rapa e Pecorino Toscano DOP?

Per approfondire la ricetta delle tagliatelle con cime di rapa e Pecorino Toscano DOP, i suoi ingredienti e il procedimento clicca qui . Se sei un foodblogger oppure vuoi semplicemente proporci nuove idee in cucina arricchite dal Pecorino Toscano DOP, clicca qui.

Foto copertina: Stuzzichevole.com

FacebookTwitterShare

Ti potrebbero interessare anche

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.