Trasferta oltreoceano al Summer Fancy Food

Trasferta oltreoceano per il Pecorino Toscano DOP, che da domenica 25 a martedì 27 giugno ha partecipato all’edizione 2017 del Summer Fancy Food a New York. La manifestazione è una delle più importanti fiere internazionali dedicate all’enogastronomia e si è svolta al Jacob K. Javits Convention Center coinvolgendo 180mila produttori, 25mila buyers e 2.550 espositori. Insieme al Consorzio Pecorino Toscano DOP, la manifestazione ha visto protagoniste anche alcune aziende consorziate: Alival, Salcis, Caseificio Busti, Cooperativa agricola Il Forteto, Caseificio sociale Manciano, Caseificio Maremma, Caseificio il Fiorino, Cooperativa produttori latte Val d’Orcia e Rocca Toscana Formaggi. La presenza al Summer Fancy Food ha confermato l’interesse a stelle e strisce per il Pecorino Toscano DOP, già emerso con i dati export 2016 che parlavano di 28,58 per cento di esportazioni del prodotto verso gli Usa.

“La presenza a New York dopo la partecipazione al Winter Fancy Food di San Francisco – afferma Andrea Righini, direttore del Consorzio del Pecorino Toscano DOP – è stata un’ulteriore occasione per consolidare il mercato statunitense e incrementare la diffusione del prodotto. L’obiettivo primario è quello di valorizzare il nostro prodotto di eccellenza anche all’estero e, in particolare, negli USA, dove l’interesse è molto forte da diversi anni. Il Summer Fancy Food non è stata solo una vetrina, ma ha offerto anche l’occasione, come nelle edizioni precedenti, per avviare nuovi contatti con buyer e operatori del settore enogastronomico provenienti da tutto il mondo. Esperienze positive e stimolanti per continuare la promozione del nostro prodotto sia in Italia che all’estero”.

FacebookTwitterShare
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.