Pasta fresca con gamberi e Pecorino Toscano DOP

Pasta fresca con gamberi e Pecorino Toscano DOP



FacebookTwitterPinterestShare

Ingredienti

Per la pasta

  • 300 g di farina 00
  • 130 g di purea di zucca
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • Sale q.b.

Per il ripieno

  • 230 g di Pecorino Toscano DOP stagionato
  • 3 patate medie
  • 30 gamberi sgusciati
  • ½ limone
  • Misto di erbe aromatiche a piacere (basilico, rosmarino, timo, maggiorana, prezzemolo…)
  • Olio EVO
  • Sale q.b.

Per il condimento

  • Fiori di zucca
  • Pomodorini
  • Olio EVO
  • Sale q.b.


Procedimento

Setacciate la farina sul piano da lavoro e formate al centro una cavità. Sbattete l’uovo con la forchetta, quindi versatelo al centro della cavità della farina, insieme a purea di zucca e poco olio EVO. Incorporate poca farina per volta prelevandola dai bordi e aiutandovi con la forchetta.

Quando la farina sarà stata assorbita del tutto, formate una palla. Impastate spingendo sulla pasta con i polsi, ripetendo l’operazione fino a quando la pasta non sarà liscia e omogenea. Coprite e fatela riposare per un’ora.

Lessate le patate e poi schiacciatele. Cuocete in padella i gamberi sgusciati insieme a olio, acqua, erbe aromatiche e il succo di mezzo limone.

Appena saranno pronti, tritate i gamberi e mescolateli con la purea di patate. Aggiungete il Pecorino Toscano DOP stagionato grattugiato e, se necessario, aggiustate di sale.

Stendete la pasta fino allo spessore di circa 1 mm. Ricavate dei quadrati di 7 cm per lato. Mettete il ripieno in una sac-a-poche e distribuitene un mucchietto al centro di ogni quadrato.

Appoggiate il quadrato di pasta sulla mano e ripiegate l’angolo in basso sul ripieno. Ripiegate il lembo di pasta di destra sopra al ripieno, poi fate lo stesso con il lembo di sinistra. Proseguite in questo modo fino a formare una “treccia”. Giunti all’estremità finale del tortello, saldate la pasta pizzicandola tra il pollice e l’indice.

Preparate il condimento rosolando i fiori di zucca e i pomodorini insieme con un po’ d’olio e un pizzico di sale.

Cuocete la pasta fresca in abbondante acqua salata bollente per 5-6 minuti. Aggiungete ai tortelli il condimento di fiori di zucca e pomodorini e un filo di olio EVO. Servite.



Camilla Assandri del blog La cascata dei sapori





Scopri altre ricette