News

Cerca nelle news

Categorie

Archives

Delizie Solidali – cena di beneficenza

Delizie Solidali

Beneficenza, il 25 gennaio ecco “Delizie solidali” per gli alluvionati di Quarrata

Dall’unione tra Confcommercio, La Toscana in Bocca e l’Associazione Pizza&Peace una cena di raccolta fondi, dedicata alla ricostruzione della Biblioteca cittadina.

Pistoia, 15 gennaio 2024. Una cena di beneficenza a favore del territorio alluvionato di Quarrata, con la finalità di raccogliere fondi destinati a ricostruire un luogo simbolico come la Biblioteca cittadina. È quella in programma per il prossimo giovedì 25 gennaio, dalle 20, nella Serra Winter Garden del Toscana Fair (in via Bonellina 46). Un momento importante perché, a poco più di due mesi dal tragico evento, imprese e cittadini stanno ancora tentando faticosamente di rialzarsi e c’è ancora molto bisogno di solidarietà.

La serata nasce da un’iniziativa di Pizza&Peace che ha trovato un pronto riscontro da parte di La Toscana in Bocca e Confcommercio, rivestendo quelle finalità di carattere sociale che da sempre rappresentano uno dei principali filoni di intervento delle due realtà. L’obiettivo è dunque quello di rinnovare il legame tra gusto e altruismo.

Per farlo, ecco una degustazione di pizze contemporanee e bollicine, insieme al contributo dei ristoratori de La Toscana in Bocca e di alcuni tra i migliori pizzaioli toscani, molti dei quali pluripremiati. Un momento quindi estremamente raro e da non perdere, perché mette insieme le migliori espressioni enogastronomiche del territorio, per un fine alto.

A rendere possibile l’evento saranno, nello specifico, per La Toscana in Bocca:

  • Il Capriolo
  • La Bussola da Gino
  • Voronoi
  • Pasticceria Mearini;

Per Pizza&Peace:

  • Apogeo
  • Cento Canti
  • La Divina Pizza
  • La Fenice Pistoia
  • Il Pachino
  • Le Simpatiche Canaglie
  • Pizza Project Production Italy
  • Pizzeria Al Foghèr.

Il ricavato verrà devoluto a favore della Misericordia e del Comune di Quarrata, per la ricostruzione della Biblioteca civica, duramente colpita dagli eventi alluvionali dello scorso 2 novembre. La serata sarà inoltre impreziosita dalla possibilità di contribuire ulteriormente alla causa, partecipando ad una estrazione che metterà in palio una crociera alle Maldive, donata da Macana Maldives, una smart Tv da 50 pollici messa a disposizione da Tuci Elettrodomestici di Quarrata ed un cesto gastronomico dei Consorzi IGP e DOP Toscani.

L’appuntamento è curato da Massimo Giovannini, Luca Lanzano, Moreno Ianda, Graziano Monogrammi, Manuel Maiorano, Fabrizio Giovannini, Massimiliano Ciaffone, Paolo Pannacci, Renato Pancini, Tommaso Gei, Tommaso Vatti e Mario Cipriano.

Il fornitore ufficiale dell’evento sarà Zona, mentre gli sponsor sono Acqua Panna San Pellegrino, Toscana Fair, Valerio Ricevimenti, Galateo, bHouse, Le Commercial, Microandi, Valoriani, Voronoi. Infine, i partner: Tuscany Cocktail Week, Florence Cocktail Week

Gli ospiti verranno accolti dai cocktail preparati da Voronoi e da un antipasto (finger food) ad opera di La Bussola da Gino e del ristorante Il Capriolo. Quindi ecco le protagoniste principali, le pizze contemporanee dell’associazione Pizza&Peace, tutte di impasti e cotture differenti e valorizzate dai prodotti Dop e Igp messi a disposizione dai Consorzi. Tutte con nomi che rievocano i sapori della tradizione toscana, ma con una decisa spinta innovativa: “La cinta e il pecorino”, “Il baccalà e i fagioli”, “Il vitellone bianco e il pepe verde”, “Veggi veg e il tartufo” e “Una Dop napoletana in Toscana”. Infine, il dessert, a cura della pasticceria Mearini: “Nel bosco”, un bignè caramellato con crema pasticciera alla vaniglia e crema di nocciole su salsa al cioccolato e mascarpone, biscotto di nocciole e cacao, gelatina di lamponi. Ad accompagnare i piatti, bollicine dal territorio.

La serata sarà condotta da Simone Gai e Nicola Prudente, meglio conosciuto come Tinto, conduttore radiofonico e televisivo. Il costo per partecipare, devoluto in beneficenza, è di 60,00€.

Per Manuel Maiorano si tratta di “un evento pensato appositamente per aiutarci a ricavare fondi importanti, destinati ad aiutare la comunità di Quarrata. Abbiamo iniziato a pensarci subito dopo l’alluvione. Unire le forze è stata una cosa molto bella, siamo più che felici di dare una mano”.

“Questo evento – commenta Paolo Mati, per La Toscana in Bocca – consente al nostro gruppo di poter fare del bene lavorando in sinergia con gli amici di Pizza&Peace e con Confcommercio. Uniamo le forze per poter diffondere la qualità dei piatti della cucina toscana e per aiutare chi ha bisogno di sostegno. Ci metteremo tutto l’impegno possibile”.

“Accolgo con grande entusiasmo e gioia – dichiara il sindaco di Quarrata, Gabriele Romiti – la bella iniziativa organizzata da Confcommercio che dimostra l’attenzione verso il nostro territorio, ancora duramente provato dall’alluvione del 2 novembre. Invito tutti i miei cittadini e tutti coloro che vorranno sostenere Quarrata, la sua biblioteca e il territorio tutto, a partecipare a questo appuntamento benefico e di alta qualità culinaria”.

“Dopo la drammatica alluvione dello scorso 2 novembre – osserva il direttore di Confcommercio, Tiziano Tempestini – le nostre comunità lavorano duramente per tornare al più presto alla normalità. Il nostro compito è quello di favorire questo percorso di ripartenza, in due modi. Da un lato, dando voce ai nostri associati in tutte le sedi competenti per ottenere i ristori necessari. Dall’altro, ripristinando luoghi simbolo come la biblioteca comunale, per riaccendere gradualmente un territorio ferito. Ecco perché c’è davvero bisogno di un grande atto di solidarietà collettivo: ogni iscrizione alla cena ci aiuta a fare la differenza”.

L’appuntamento si svolge in collaborazione con Istituto alberghiero F. Martini di Montecatini Terme, Consorzio Tutela Pecorino Toscano DOP, Consorzio del Prosciutto Toscano, Consorzio di Tutela del Vitellone bianco dell’Appennino Centrale, Consorzio di Tutela della Cinta senese DOP, Consorzio di Tutela della Finocchiona IGP, Consorzio Olio DOP Chianti Classico, Consorzio per la Tutela dell’Olio DOP Terre di Siena, Consorzio per la tutela dell’Olio Toscano IGP, Consorzio per la Tutela dei Cantuccini Toscani IGP, Consorzio Agnello del centro Italia IGP.

SCARICA QUI IL MENU DELLA SERATA

Le prenotazioni sono aperte!

Per riservare un tavolo è possibile chiamare i numeri:
– 3387803019
– 0573 991504

Delizie Solidali - cena di beneficenza
FacebookTwitterPinterestShare