Una storia di qualità: il Caseificio Maremma conquista il mondo con il Pecorino Toscano DOP

La nascita del Caseificio Maremma avviene nel 1970 e a guidarlo è un ragazzo giovane, intraprendente, pieno di sogni e di grandi speranze. Fortunato inizia da solo questa impresa e porta vanti la produzione insieme alla moglie fino alla nascita dei figli che, una volta adolescenti, diventano parte integrante del Caseificio e lo sono ancora oggi.

  • Di padre in figlio, nel segno della passione per l’arte casearia e la ricerca della qualità 

Con il passare del tempo è soprattutto Simone, il primogenito, a ereditare il mestiere e a prendere in mano l’azienda di famiglia. Simone scopre di avere una grande attitudine per questo mestiere già a sei anni, quando il padre inizia a portarlo con sé nei primi viaggi in giro per l’Italia per insegnargli come far conoscere i loro prodotti oltre i confini della provincia grossetana. Nell’estate degli anni ’80, Fortunato decide di assumere Simone in pianta stabile all’interno dell’azienda nei mesi estivi, quando la scuola lo permetteva. A segnare le sorti del Caseificio in quegli anni, oltre all’attento lavoro del nuovo erede, è soprattutto la nascita, nel 1985, del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP, di cui Fortunato è uno dei padri fondatori.

  • Il sostegno alla promozione del Pecorino Toscano DOP

“Quando fu costituito il Consorzio – racconta Fortunato – venne formata una commissione di due o tre aziende che avevano il compito di dettare le regole del disciplinare di produzione del Pecorino Toscano DOP. Guardando avanti, con la conquista della DOP nel 1996, mi sento orgoglioso di aver creato la storia di tutte le storie, quella di un formaggio che viene prodotto sin dai tempi degli Etruschi e che oggi è conosciuto in tutto il mondo per le sue qualità: dalla tracciabilità del latte, sempre garantita, alla riconoscibilità del sapore, che ricorda il passato e mantiene viva la tradizione di una zona unica come la Maremma. Dopo 72 anni, sapere che il tempo non si è portato via una tradizione così antica ha per me un valore inestimabile”.

Alla conquista del mondo puntando su tradizione e qualità

Pochi anni dopo anche Emanuele, il secondogenito, decide di dedicarsi all’attività di famiglia e, insieme a Simone, continuano la produzione aiutandosi l’un l’altro, ma sempre sotto l’occhio attento del padre. Con i due eredi al comando e con la conquista della certificazione, il Caseificio inizia la produzione di Pecorino Toscano DOP: una produzione che porterà l’azienda ad aprirsi verso nuovi canali, soprattutto all’estero, fino a conquistare l’Europa, gli Stati Uniti e i paesi del lontano Oriente. Scoprite le altre tappe di questa storia sul nostro blog.

Scopri la prima parte della storia all’articolo: Caseificio Maremma: storia di una famiglia e di un formaggio immortale 

Scopri la terza parte della storia all’articolo: Caseificio Maremma: una storia di successo che guarda al futuro nel segno della tradizione

Dove comprare il Pecorino Toscano DOP del Caseificio Maremma

Caseificio Maremma
Via del Commercio, 103 58022 Follonica (GR)
Tel. 0566/51349 – fax 0566/57222
E-mail. info@caseificiomaremma.com
www.caseificiomaremma.com

FacebookTwitterShare
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.