disciplinare_IMG_0655Il Disciplinare di produzione

Il Pecorino Toscano è realizzato secondo i fondamenti del disciplinare di produzione che garantisce al prodotto tutti i requisiti richiesti per ottenere il marchio Dop: ciò significa che solo il formaggio prodotto, stagionato, confezionato e distribuito secondo le norme contenute nel Disciplinare di Produzione del Pecorino Toscano DOP può essere definito tale, garantendo al consumatore l’eccellenza del prodotto.

La denominazione di origine protetta ‘Pecorino Toscano’ è riservata a un formaggio a pasta tenera o a pasta semi dura, prodotto esclusivamente con latte di pecora intero proveniente dalla Regione Toscana, nonché dai Comuni di Allerona e Castiglione del Lago in Umbria e dai comuni di Acquapendente, Onano, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Gradoli, Valentano, Farnese, Ischia di Castro, Montefiascone, Bolsena e Capodimonte nel Lazio (articoli 1, 2 e 3 del Disciplinare di Produzione Pecorino Toscano).