Pecorino Toscano DOP sempre più alla conquista di Stati Uniti e Canada

Il Made in Italy agroalimentare si conferma protagonista nel mercato americano e tra i prodotti che piacciono sempre di più c’è anche il Pecorino Toscano DOP.

A pochi giorni dalla chiusura del Winter Fancy Food, la più importante fiera alimentare della costa occidentale degli Stati Uniti, è tempo di bilanci anche per gli ospiti del Padiglione Italia, forte della partnership tra Specialty Food Association, Agenzia ICE e Universal Marketing, e della collaborazione con Federalimentare, Cibus, Tuttofood e Vinitaly.

  • Eccellenze a tavola con il Made in Italy

“Il settore alimentare italiano è sinonimo di eccellenza – ha commentato l’Ambasciatore d’Italia, Armando Varricchio – Lo conferma il successo della partecipazione italiana all’edizione 2019 del Winter Fancy Food di San Francisco. Grazie a qualità, tradizione, passione e innovazione, l’Italia e le sue aziende hanno sbaragliato la concorrenza più agguerrita e conquistato fette di mercato sempre più ampie negli USA. Un successo notevole che negli ultimi anni ha dato ancora maggior lustro al Made in Italy negli Stati Uniti”. (Fonte: Ansa)

  • Interesse crescente da States e Canada per il Pecorino Toscano DOP

Impressioni positive confermate anche dal Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP, rappresentato a San Francisco dal direttore Andrea Righini. “Durante la manifestazione abbiamo registrato grande interesse verso il nostro prodotto da un numero crescente di operatori in arrivo da parti diverse degli Stati Uniti e dal Canada, aprendo anche nuovi contatti per i nostri produttori. Il trend positivo conferma quello delle nostre esportazioni nel 2018. I dati sono ancora in fase di elaborazione ma si attestano sul segno più, con una crescita particolare in Canada, pari a circa il 15 per cento”.

  • Pronti a conquistare nuovi palati, in Italia e in tutto il mondo

L’esperienza del Winter Fancy Food, che il Pecorino Toscano DOP ha rinnovato con piacere anche quest’anno, consolida la presenza del prodotto sul mercato statunitense e gli obiettivi di ulteriore crescita del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP verso i consumatori a stelle e strisce, “fidelizzando” chi lo conosce già e conquistando nuovi palati. Nei prossimi mesi, infatti, il Pecorino Toscano DOP tornerà negli States in occasione del Summer Fancy Food e di altre iniziative promozionali, toccando anche il Canada e puntando a unire gusto e cultura in alcune iniziative ad hoc dedicate al patrimonio culturale ed enogastronomico italiano. Gli eventi e le attività promozionali del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP toccheranno anche il Giappone, la Germania e la Polonia, oltre a diverse zone d’Italia, per far conoscere sempre di più questo formaggio e il suo legame unico con la sua terra di produzione, la Toscana.

FacebookTwitterShare

Ti potrebbero interessare anche