Chicche di patate con Pecorino Toscano DOP, tutto il gusto della semplicità

La ricetta che vi presentiamo oggi unisce ingredienti semplici, passione e creatività

Ci sono passioni che esplodono improvvise, inaspettate, inattese mettendo in discussione priorità, speranze, progetti. E poi ci sono passioni che crescono passo dopo passo, senza far troppo rumore, entrando in punta di piedi nella vita che, inevitabilmente, ne esce trasformata. La passione per la cucina di Maria Giovanna Staffieri, in arte Mary Gio, appartiene a questa secondo categoria. A Matera, la città dove è nata e dove vive ha iniziato a cimentarsi con piatti e ricette, seguendo una linea culinaria matrilineare, che dalla nonna discende alla mamma fino ad arrivare a lei. Oggi i suoi profili Facebook e Instagram sono delle vere e proprie vetrine di prelibatezze semplici e gustose.

Creatività fa rima con gusto
Il motto di Mary Gio recita: “In cucina ci vuole sempre creatività”. Quella creatività che è alla base della ricetta che vi presentiamo oggi, le Chicche di patate con fonduta di Pecorino Toscano DOP e tocchetti di pancetta croccante su cestino di pane. Un piatto che si basa su ingredienti poveri e di facile reperibilità: pane, patate, formaggio.

Una chicca firmata Mary Gio
Ci sono delle chicche, però, come dice lo stesso nome della ricetta: c’è il Pecorino Toscano DOP fatto sciogliere a fiamma bassa, ottenendo una fonduta eccezionale e poi c’è la pancetta a dare carattere e sapore al tutto.

VUOI CONOSCERE OGNI DETTAGLIO DELLE CHICCHE DI PATATE CON FONDUTA DI PECORINO TOSCANO DOP?
Sul sito del Pecorino Toscano DOP trovate la ricetta delle Chicche di patate e altre proposte realizzate da Mary Gio, che ha partecipato alla nostra iniziativa “La forma e il contenuto”. Visita il nostro sito per conoscere l’iniziativa o per inviarci la tua ricetta a base di Pecorino Toscano DOP.

FacebookTwitterShare