I sapori toscani conquistano i palati londinesi

FacebookTwitterPinterestShare

E’ stata una trasferta Oltremanica positiva quella che, nella giornata di mercoledì 22 novembre, ha portato nella Lindley Hall della Royal Horticultural Halls di Londra quattro eccellenze della Toscana a tavola con i rispettivi Consorzi: il Pecorino Toscano DOP, il Prosciutto Toscano DOP, il vino Chianti Classico DOCG e l’Olio Chianti Classico DOP. L’occasione è stata offerta da una nuova tappa del progetto EAT, European Art of Taste, che riunisce i quattro prodotti a marchio DOP e DOCG del panorama agroalimentare e vinicolo toscano e conta sul cofinanziamento dell’Unione Europea per un importo complessivo di oltre 700 mila euro.

La giornata dedicata ai sapori toscani ha visto i quattro prodotti al centro di degustazioni guidate e incontri con buyer, operatori e giornalisti britannici del settore food and beverage, prima di lasciare spazio a tre Master Class dedicate all’Olio Chianti Classico DOP, all’abbinamento fra Pecorino Toscano DOP e Prosciutto Toscano DOP e al vino Chianti Classico DOCG.

Il progetto EAT sta coinvolgendo i quattro consorzi in iniziative promozionali in tutta Europa, oltre che in Italia, puntando sulla sinergia di prodotti di qualità e su una crescente internazionalizzazione dei marchi DOP e DOCG a favore di un consumo sempre più attento e consapevole da parte dei consumatori.

A questo link, intorno al minuto 18, potete approfondire l’evento nel servizio di Buongiorno Regione Toscana andato in onda su Rai3 venerdì 24 novembre. In studio Andrea Righini, direttore del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP.